Skip to content

#Foodporn: Marketing gratuito per il tuo ristorante

Una tendenza è servita come marketing gratuito per i ristoranti da tutto il mondo: l’uso dell’hashtag #foodporn per le immagini di cibo che condividiamo sui social media, soprattutto di piatti molto suggestivi e provocatori. Questo è uno strumento virale che diventa ogni giorno più grande.

Su Instagram solo su Instagram fino ad oggi…

… Milioni di foto sono state postate come #foodporn.

Questa e’ una cifra che prova che il enorme potenziale pubblicitario di questa tendenza per i ristoranti, in quanto i clienti mangiano anche con gli occhi. E questo è un eufemismo!

Il famoso chef francese, Paul Bocuse… usa l’hashtag sulla sua Instagram dove vanta oltre 42.000 seguaci.

Sul conto del ristorante New York Black Tap’s account… la loro disegni accumulare più di 4.000 Mi Piace e sono etichettati come #foodporn.

Il ristorante Mano Rota a Barcellona… lo usa per guadagnare centinaia di Mi Piace con i suoi messaggi.

E al Nonno Rossi di Bologna… stanno iniziando a usarloottenendo un media di 200 come per foto.

Al TheFork… anche noi abbiamo aderito a questa tendenza. Utilizzando la nostra applicazione, i clienti possono scattare foto mentre cenano e condividerle con tutti gli altri utenti TheFork comunità e persino etichettarli venire #foodporn.

Che cos’è #foodporn?

  • Il termine porzione di ciboveniva usato per alimenti molto calorici e serviti in porzioni ridicole.
  • Ma oggi, però, però, però, però, fa parte della passione di condividere le immagini di ogni piatto che ti dà piacere visivo.
  • Anche il cibo sano è considerato #foodpornSecondo uno studio realizzato dalla *Fondazione Qatar*, l’Olanda è il paese europeo che utilizza l’hashtag più per foto di cibo sano.

Lo stesso studio ha rivelato anche gli alimenti più etichettati come #foodporn.Non è difficile indovinare quali sono.

 

L’aspetto più utile di questa tendenza è che le persone aggiungono la loro posizione ed etichettano il ristorante dove la loro #foodporn le foto sono state scattate e condivise

Cosa significa?

Marketing gratuito per il tuo ristorante!

Ecco i benefici

  • Ti rende visibile a milioni di potenziali clienti.
  • Aiuta i clienti a conoscervi a livello locale e globale.
  • Aiuta ad attirare i clienti verso il vostro business.
  • Ti aiuta a connetterti con i tuoi clienti e a farli tornare per ottenere di più.
  • Permette di distinguersi dalla concorrenza.
  • Migliora l’immagine di marca del vostro ristorante.

Cosa c’è di più…

  • A analisi realizzata dal Journal of Consumer Marketing dimostra come fotografare il cibo prima di mangiarlo, e condivisione su Instagram aumenta le sensazioni di piacere e migliora la percezione del ciboche dà ai clienti un’immagine positiva del vostro prodotto.

Come incoraggiare questa pratica

#1- Adattate l’illuminazione del vostro ristorante

Posizionare strategicamente le luci in modo che i vostri clienti possano scattare buone foto ovunque senza flashin modo da prevenire l’abbagliamento e garantire risultati migliori.

#2- Prendi l’orgoglio della tua presentazione #2- Prendi l’orgoglio della tua presentazione

Presenta i vostri piatti in modo sorprendente per stuzzicare l’appetito visivo dei vostri clienti e fare in modo che il vostro cibo abbia un aspetto irresistibile.

#3- Condividi suggerimenti fotografici

Fornire contenuti sui social media con informazioni su come scattare foto migliori nel vostro ristorante.

#4- Make #foodporn

Anche tu puoi creare immagini suggestive dei tuoi piatti per impressionare i tuoi clienti e pubblicarle sui tuoi social network con l’hashtag #foodporn. Non dimenticare che puoi anche incoraggiare i vostri clienti ad utilizzare l’app di TheFork per condividere le foto della tua azienda e aumentare la tua promozione.

Condividere le immagini del vostro cibo, incoraggiando i vostri clienti a fare questo e anche unirsi alla #foodporn è, senza dubbio, una tendenza creativa strategia di marketing per il tuo ristorante. La gastronomia è un’esperienza sensuale, quindi non dimenticare di sedurre i tuoi clienti con i loro occhi. Funziona davvero!